Cerignola. Per la Coppa mister Farina deve fare a meno di quattro titolari!

E’ scattato il conto alla rovescia per le squadre della Capitanata che militeranno quest’anno in Serie D. Si parte. Domenica prossima, gara unica per il turno preliminare della Coppa Italia di Serie D tra Alto Tavoliere San Severo e Audace Cerignola: gara secca quella che si disputerà al “MadrePietra Stadion” di Apricena con calcio d’inizio fissato alle ore 16. In caso di parità al termine dei 90′ regolamentari, si procederà direttamente ai tiri di rigore per l’accesso alla fase successiva.

sorac

Mister Francesco Farina per la gara di domenica prossima dovrà fare a meno di Iannini e Longo squalificati, oltre che Carmine Marinaro e Benvenga che deve smaltire i postumi di un infortunio. Quest’ultimo, però, potrebbe andare in panchina.

Un Cerignola spregiudicato anche in Serie D: sarà 4-3-3, con la voglia di metterla sempre nel sacco. Farina è tanto legato all’idea tanto quanto al dovere di spendersi nel dialogo, nel confronto. “Andremo in campo per vincere sempre – ammette l’allenatore del Cerignola -, ma il calcio si sa non è una scenza esatta e ci saranno tante montagne da superare. Ma la voglia di fare bene è tanta, già a partire da domenica con l’impegno di Coppa”.

casale_small