Alto Tavoliere: mister Vadacca scuro in volto nel dopopartita. “Ai punti meritavano qualcosa in più”

Vadacca è scuro in volto nel dopo partita si Alto Tavoliere-Cerignola (0-1) di Coppa Italia , ma nello stesso tempo soddisfatto della prestazione dei suoi che per lunghi tratti hanno tenuto testa gli avversari sfiorando ripetutamente il vantaggio nella prima frazione di gioco. “Era un test importante per noi – dice subito il tecnico salentino -, e penso che i ragazzi lo hanno superato brillantemente nonostante la sconfitta. Siamo stati bravi nell’approccio alla partita – sottolinea ancora Vadacca -, tanto che nella prima mezz’ora loro non sono riusciti mai ad impensierire il nostro portiere“.

sorac

“Probabilmente si – rilancia l’allenatore dell’Alto Tavoliere -, ma la palla non è entrata e quindi non lo sapremo mai. Comunque faccio un elogio ai miei, per più di un’ora abbiamo disputato una grande gara, poi siamo calati visti i carichi di lavoro di questi ultimi giorni”. Bene Tommasini, superlativo Silletti. Ma non hanno sfigurato nemmeno Rossi, Florio e Iannicello. “Non parlo dei singoli – sottoliena Vadacca –, voglio continuare a sottolineare la prova del gruppo. Abbiamo grossi margini di miglioramento, dobbiamo lavorare tanto e speriamo di essere pronti per la prima di campionato“.

casale_small